Low Carb Erdbeer Brombeer Smoothie

Frutta a basso contenuto di carboidrati per dimagrire

Stai cercando un frutto a basso contenuto di carboidrati da mangiare a dieta senza coscienza? Poi ho scritto questo articolo solo per te. Qui ti presenterò i migliori frutti per perdere peso.

Fondamentalmente, sono contrario a non includere la frutta nella dieta. Dopotutto, ha alcuni ingredienti preziosi di cui non puoi fare a meno. La maggior parte delle persone non sa nemmeno quanta frutta e verdura ha bisogno di mangiare per vivere una vita sana. Questo vale naturalmente ed è particolarmente naturale anche nella dieta. Tuttavia, se segui una dieta ipocalorica, a basso contenuto di carboidrati e a basso contenuto di carboidrati, allora ha senso scegliere almeno frutta a basso contenuto di carboidrati e zuccheri.

Le seguenti domande riguardano questo articolo:

Infine, come bonus, ecco un elenco di 44 frutti a basso contenuto di carboidrati con valori nutrizionali dettagliati:

Se hai domande alla fine, non esitare a scrivermi commenti come sempre e cercherò di rispondere rapidamente.

Frutta per dimagrire. Posso mangiare frutta durante la dieta?

Molti concetti nutrizionali di successo si basano sul fatto che vengono aggiunti pochi carboidrati e le calorie vengono conservate. Qui si risparmia, in particolare, con lo zucchero. Poiché i frutti sono generalmente dolci e contengono zucchero, finiscono rapidamente nella lista dei risultati. tuttavia, questo in realtà non dovrebbe essere il caso. Al contrario, dovresti mangiare regolarmente frutta fresca nella tua dieta.

Il frutto contiene molte diverse vitamine vitali, minerali e oligoelementi. Molti frutti sono anche una preziosa fonte di fibre. Soprattutto nella dieta, è importante fornire al corpo abbastanza frutta e verdura in modo che abbia sempre abbastanza di queste sostanze.

Stai già sottoponendo il tuo corpo a un deficit calorico nella tua dieta. Il successo di qualsiasi dieta si basa sulla mancanza di calorie. In questa situazione, non dovresti esporre il tuo corpo a un’altra carenza. Devi assicurarti che sia ben curato. Il menu contiene abbastanza frutta e verdura fresca.

Sebbene i frutti siano per lo più dolci e gustosi, molti tipi di frutta hanno una densità energetica molto bassa. Ciò significa che hanno poche calorie in relazione al loro peso. In questo modo, puoi mangiare molto senza consumare troppe calorie. Questo è qualcosa di molto buono per la tua dieta!

La bassa densità calorica è strettamente correlata all’elevato contenuto di acqua della frutta fresca. Bere acqua a sufficienza è un altro fattore di successo per una buona alimentazione. Poiché molte persone bevono troppo poco, non è certo dannoso mangiare molta frutta fresca e idratata.

Avrai notato che qui sto parlando di frutta fresca. Limiterei fortemente il consumo di frutta secca (soprattutto nella dieta). Gli svantaggi della dieta sono superati qui e dovresti sempre optare per una nuova controparte. A proposito, includo qui i frutti congelati perché di solito vengono congelati subito dopo il raccolto e contengono molti ingredienti preziosi.

Frutta con una dieta a basso contenuto di carboidrati: è davvero consentita?

Abbiamo già scoperto che i frutti nella dieta hanno molti benefici. Ma che dire di una dieta restrittiva? Qui dovresti assicurarti di mangiare meno carboidrati possibile e soprattutto evitare lo zucchero. In questo caso, il frutto della perdita di peso non è una contraddizione?!

Ecco una domanda importante sul perché segui una dieta a basso contenuto di carboidrati. Se leggi questo, probabilmente non diventerai un bodybuilder professionista e vorrai ridurre i tuoi carboidrati quasi a zero per scopi competitivi.

È molto probabile che utilizzerai il concetto di basso contenuto di carboidrati per aiutarti a risparmiare calorie e mantenere stabili i livelli di insulina. Ridurre i carboidrati a zero non è né necessario né pratico.

Se pensi che la perdita di peso sia tutta una questione di carboidrati e nient’altro, potrebbe avere senso leggere il seguente articolo:
Nessun carboidrato dopo le 16:00. Perché non mangi carboidrati la sera? funziona davvero così bene.

In breve: tagliare i carboidrati ha senso, tagliare i carboidrati no. I carboidrati che consumi dovrebbero provenire da buone fonti. La frutta è sicuramente una buona fonte di carboidrati. Tuttavia, puoi e dovresti, ovviamente, assicurarti di scegliere frutta a basso contenuto di carboidrati con una bassa densità di energia.

Quali frutti sono a basso contenuto di carboidrati (e calorie)?

La frutta fresca è generalmente salutare e importante per il corpo, quindi dovresti mangiarla ogni giorno. Tuttavia, se eviti deliberatamente i carboidrati come parte della tua dieta, dovresti anche fare attenzione ai carboidrati bassi quando scegli la frutta.

In caso contrario, è generalmente importante prestare attenzione al valore nutritivo (calorie) quando si perde peso. Ci sono frutti che non sono molto poveri di calorie. Non dovresti cadere in queste trappole di frutta mentre sei a dieta. Ad esempio, i datteri contengono circa 280 kcal / 100 ge non sono quindi uno spuntino dietetico adatto.

Di seguito, ho elencato cinque dei miei frutti a basso contenuto di carboidrati preferiti che non salto nella mia dieta. Posso consigliarti questo senza riserve.

I miei 6 migliori frutti a basso contenuto di carboidrati:

6) mela

Con la buona vecchia mela, voglio iniziare questo elenco dei miei tipi di frutta per dimagrire. I frutti più commestibili in Germania sono deliziosi, corposi e in media intorno ai 10 g / 100 g, contengono un po ‘più di zucchero rispetto agli altri frutti nell’elenco, ma a soli 52 kcal / 100 g, sono significativamente meno calorie di quanto potresti pensare. .

La mela è anche all’avanguardia in termini di vitamine e fibre. Non c’è da stupirsi, infine, che dicono: “Una mela tiene lontano il dottore un giorno”. Anche le mele si riempiono molto bene. Pertanto, credo che una mela al giorno sia assolutamente accettabile nella dieta.

La mela è anche un frutto locale che puoi ottenere e mangiare da noi ovunque e in qualsiasi momento dell’anno. Penso che questo sia molto buono, e se ne avete la possibilità, dovreste anche mangiare frutta che proviene dalla zona e non dovrebbe essere spedita dall’altra parte del mondo. Questo fatto gli ha dato più spazio nell’elenco.

5) Melone invernale

Wintermelone-abnehmen-low-carb-obst

Come tutti i meloni, il melone invernale (chiamato anche zucca cerosa) è in realtà un vegetale (lo so, pazzo o?!). Tuttavia, per il suo gusto e il suo utilizzo, è socialmente assegnato al frutto. Potresti pensare che abbia un contenuto di zucchero molto alto. Infatti, il melone invernale medio ha un contenuto di zucchero di soli 5,7 g / 100 g.

Inoltre, il melone invernale, che rappresenta poco meno del 93%, ha un contenuto di acqua ancora più elevato rispetto al noto e chiaramente chiamato erroneamente anguria.

Nel complesso, il melone invernale raggiunge le 28 kcal sottili per 100 g, il che lo rende molto adatto come frutto a basso contenuto di carboidrati per la perdita di peso nella dieta. È perfetto nell’insalata di frutta o nella ricotta a basso contenuto di grassi.

Il melone invernale è originario dell’Asia perché viene coltivato principalmente lì. Tuttavia, quelli disponibili qui spesso provengono dalla Spagna. I frutti sono i migliori disponibili nel mercato all’ingrosso, sono disponibili in tutte le dimensioni e (soprattutto quelli piccoli) sono molto lunghi.

4) lamponi

himbeeren-das-obst-zum-abnehmen-in-der-low-carb-diät

Le bacche sono frutti meravigliosi che non dovresti rimuovere dal tuo menu, nemmeno nella tua dieta. I lamponi sono deliziosi, locali e poveri di carboidrati. Con 4,6 g di zucchero per 100 g di bacche, i lamponi sono uno dei carboidrati più bassi al mondo.

Il grande vantaggio dei lamponi è che puoi ottenerli sempre e ovunque. Se i lamponi freschi non sono disponibili, puoi trovarli in qualsiasi supermercato sotto il congelatore. In effetti, ho sempre una borsa nel congelatore.

Quando penso a quanto spesso ho mangiato la maggior parte della ricotta a basso contenuto di grassi con lamponi congelati nella mia dieta … eppure non ne sono ancora pieno.

3) Melone cantalupo

Cantaloupe Melone - Low Carb Obst zum Abnehmen

Il melone appare in terza posizione in questo elenco, cosa che non dovresti aspettarti dal nome qui. Il melone cantalupo è anche conosciuto come melone zuccherino. Davvero assurdo considerando che ha solo 4,2 g di zucchero per 100 g. Tuttavia, la frutta ha un sapore molto dolce.

Come probabilmente già saprai, questo melone è in realtà un ortaggio dal punto di vista botanico. A proposito, questo melone è ancora più strettamente correlato al cetriolo che all’anguria. Ho pensato che fosse piuttosto strano quando l’ho letto.

Tra i meloni, il melone ha il contenuto di carboidrati e calorie più basso. Nel complesso, questo è uno dei pacchi di frutta a basso contenuto calorico che vendiamo regolarmente. Il melone cantalupo è un vero frutto per dimagrire.

Inoltre, questo melone è anche ricco di vitamine. Un esempio è il beta-carotene, che di solito si trova in quantità elevate nelle carote ed è un importante precursore della vitamina A per il corpo.

Il melone viene spesso servito con il prosciutto, che non solo ha un buon sapore, ma trasforma in un colpo solo uno spuntino sano in un pasto ricco di proteine.

2) rabarbaro

Rhabarber - das Low Carb Obst zum Abnehmen

Al secondo posto nella mia lista dei migliori c’era il rabarbaro, che in senso botanico non è in realtà un frutto, ma una verdura. Tuttavia, per il suo uso e gusto, è anche socialmente associato alla frutta. Basti pensare a composta di rabarbaro, marmellata, torte & Co.

Il rabarbaro è certamente un po ‘difficile da abituarsi a causa della sua consistenza fibrosa e dell’elevata acidità, e non per tutti. Per questo motivo, finisce solo al secondo posto in questa lista. Se devi ancora abituarti al gusto, cerca piante giovani.

Tra i nutrienti, il rabarbaro è un cracker. La polpa è davvero molto povera di calorie e non contiene nemmeno 20 kcal e 1,4 g di carboidrati per 100 g. Contiene una grande quantità di tannini benefici, pectine e molto ferro e potassio.

Il rabarbaro è meglio consumato con i latticini a causa dell’acido ossalico. La buona ricotta vecchio stile a basso contenuto di grassi entra in gioco di nuovo pulita o cotta.

Per l’eritritolo (come Xucker Light *), ad esempio, il rabarbaro può essere utilizzato anche per preparare una deliziosa marmellata a basso contenuto di carboidrati. Cosa penseresti di mangiare ogni tanto una deliziosa marmellata nella tua dieta? Penso che sia piuttosto interessante.

1) Blackberry

Brombeeren-das-obst-zum-abnehmen-in-der-low-carb-diät

Un’altra bacca che è arrivata nella mia lista dei migliori e persino superata è la mora. Le more sono la mia bacca preferita. Da bambino amavo mangiare piccole bacche nere, preferibilmente direttamente dalla siepe nel giardino dei miei nonni. Mio nonno a volte si chiedeva che non ci fossero più bacche da raccogliere.

Le more sono a bassissimo contenuto di carboidrati con 2,7 g di zucchero per 100 g, battono persino i lamponi e sono sicuramente uno dei frutti che dovresti avere nel tuo menu con la coscienza pulita, anche con una dieta povera di carboidrati.

Le bacche non dovrebbero mai mancare nella tua dieta. Sono ricchi di antiossidanti e molte altre sostanze che forniscono benefici per la salute. C’è sempre una ricerca che supporta i benefici per la salute dei frutti di bosco.

Negli ultimi anni, le nuove bacche esotiche sono state pubblicizzate come supercibi e estratti costosi sono stati venduti per i loro effetti miracolosi. I nostri frutti di bosco locali sono altrettanto speciali.

Eri tu, i miei cinque o sei frutti preferiti che anch’io preferisco mangiare, soprattutto a dieta.

C’erano i tuoi frutti preferiti? Qual è il tuo frutto a basso contenuto di carboidrati preferito? Non esitare a scrivermi un commento!

Suggerimenti per preparare frutta a basso contenuto di carboidrati

C’è molta varietà in una dieta a basso contenuto di carboidrati. Tuttavia, questo non dovrebbe essere il caso. Successivamente, vorrei mostrarti alcune possibilità di cosa puoi fare con questi tipi di frutta.

Singolarmente o come spuntino

Un classico non trattato, singolarmente o come mix colorato su un piatto di frutta come spuntino salutare in mezzo o come dessert.

Frische Low Carb Obst zum Abnehmen Beeren

Come accompagnamento alla ricotta

Una delle mie diete classiche è la buona vecchia ricotta a basso contenuto di grassi con frutta fresca. Il quark in sé non è il punto forte del sapore. Abbinato ad una varietà di frutta fresca, può essere utilizzato per preparare pasti semplici, gustosi, soddisfacenti e soprattutto ipocalorici.

Deliziosa insalata di frutta

Soprattutto in estate, non c’è niente di meglio di una fresca e deliziosa macedonia di frutta. Se scegli le varietà di frutta giuste per questo e non aggiungi ulteriore dolcificante alla macedonia (che trovo del tutto inutile), puoi anche farla franca con un approccio veramente dietetico.

Basta tagliare la frutta a basso contenuto di carboidrati in piccoli pezzi, aggiungere un po ‘di succo di limone, mescolare bene e una fresca macedonia di frutta a basso contenuto di carboidrati è pronta.

Frullati di frutta a basso contenuto di carboidrati

I frullati di frutta sono un ottimo modo per gustare frutta fresca. Soprattutto in estate, puoi semplicemente confezionare un po ‘di frutta (magari con un po’ di ghiaccio tritato per mantenerla molto fresca) in un potente frullatore o frullatore.

Low Carb Erdbeer Brombeer Smoothie

Preparare marmellata a basso contenuto di carboidrati con eritritolo

A prima vista, questo può sembrare un po ‘ironico, ma in realtà puoi fare marmellata senza zucchero, che è molto povera di carboidrati e zuccheri. Con un sostituto dello zucchero adatto come Xucker-Light, puoi preparare marmellate a basso contenuto di carboidrati davvero gustose.

La tua conclusione: i frutti per la perdita di peso non sono solo consentiti, ma anche desiderabili

Come puoi vedere, ci sono alcuni tipi di frutta che sono anche molto adatti per il consumo nella dieta. Per i tipi di frutta elencati, questo non si applica solo al tuo cheat day. C’è sicuramente di più da dire sul mangiare frutta per dimagrire che rinunciarvi. Scegli il frutto giusto e ti sarà molto più facile raggiungere i tuoi obiettivi in ​​termini di calorie e carboidrati.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *